“Qui si parla di Consistenza amici, conoscenti, avventori. La sostanza, la materia che le mani di un uomo stringono, premono, modellano, poi scaldano, tagliano e accarezzano. Le mani grosse e sporche del calzolaio hanno trovato una casa a Milano, portando dentro le mura di una piccola bottega tutto il sapore, l’odor di cuoio e il mestiere dell’Italia saggia e paziente.
C’è un indirizzo, una porta e un campanello: ad aprirvi troverete il calzolaio. Per farvi qualche idea del diamante che potete trovare in via Albani, sfogliate le pagine di questo sito. Per tutto il resto vi invitiamo a incontrare The Master, Il Maestro Ciccone."

parallax background

Matteo "The Master" Ciccone

Artigiano calzolaio a Milano


La storia del Maestro è la storia di una famiglia italiana con le radici nel cuore dello stivale del sole. Troppo lunga per stare su mezza pagina di sito web, l’abbiamo cucita perché strabordava.
Siccome il buon calzolaio una cosa deve saper fare e dev’essere su misura, cominciamo proprio dalle misure: Misura “sono qui ma devo scappare” – Te lo diciamo forte e chiaro: la storia di The Master è l’epica del calzolaio.
Le tomaie marchigiane dalla mamma e le pelli dal padre, il Maestro, in realtà, ha sempre fatto l’usciere. Tra tutte le porte che ha aperto e chiuso c’è: il più grande tomaificio di Pescara, una traversata in Africa su una nave mercantile come Ufficiale, un garage-bottega nella periferia malfamata di Pescara, dove vendeva più di 40 paia di sandali al giorno, un treno perso per Milano, in piena crisi economica. La sostanza è: se c’è qualcuno che a fare tutto su misura e ad opera d’arte ci tiene, quello è il Maestro Ciccone. Il Taylor Made è il secondo comandamento, dopo “l’arrosticino vero è di pecora abruzzese”


“Qui si parla di Consistenza amici, conoscenti, avventori. La sostanza, la materia che le mani di un uomo stringono, premono, modellano, poi scaldano, tagliano e accarezzano. Le mani grosse e sporche del calzolaio hanno trovato una casa a Milano, portando dentro le mura di una piccola bottega tutto il sapore, l’odor di cuoio e il mestiere dell’Italia saggia e paziente.
C’è un indirizzo, una porta e un campanello: ad aprirvi troverete il calzolaio. Per farvi qualche idea del diamante che potete trovare in via Albani, sfogliate le pagine di questo sito. Per tutto il resto vi invitiamo a incontrare The Master, Il Maestro Ciccone."

Contattaci

Vai alla sezione CONTATTI per chiamarci o scriverci. Riceverai tutte le informazioni sui nostri servizi e prodotti.

Scopri le nostre scarpe artigianali



Segui il Maestro su Instagram


Scopri le nostre scarpe artigianali



Segui il Mestro su Instagram


Analytics by GoSquared